Famiglia

Dati Ismea: in aumento la spesa alimentare nei primi 9 mesi del 2017

spesa alimentare

I consumi domestici delle famiglie italiane crescono. Lo confermano i dati Ismea sulla spesa alimentare delle famiglie.
Secondo un monitoraggio da parte di Ismea-Nielsen, nei primi 9 mesi del 2017 la spesa delle famiglie per i prodotti alimentari registra un incremento dell’1,3% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Questo dato apre uno scenario positivo in quanto la spesa alimentare è la seconda voce del bilancio familiare dopo l’abitazione.

“A settembre 2017 la produzione dell’industria alimentare è salita di circa 3 punti percentuali”. Dichiara Federalimentare.
Tale produzione è sì sostenuta dalla positiva accelerazione dell’export, ma riscontro anche in un trend positivo delle vendite al dettaglio.

Anche secondo i dati Istat nel mese di settembre le vendite al dettaglio dei prodotti alimentari sono in aumento su base annua (+2,9% in volume). Da sottolineare il dato relativo a novembre 2017, il massimo registrato degli ultimi 7 anni.

Secondo gli ultimi dati Ismea-Nielsen, i consumatori italiani nel periodo da gennaio a settembre 2017 hanno speso circa l’1,1% in più per l’acquisto di beni alimentari e il 2,6% in più per le bevande (alcoliche ed analcoliche).
Dopo la lieve contrazione del 2016 (-0,6% derivata dal -4,8% dei freschi e +1,8 dei confezionati), la ripresa della spesa alimentare nel 2017 è sostenuta non più solo dai prodotti confezionati (+1,4%), ma anche dai freschi (+1%).

Scarica il report completo

Iscriviti alla newsletter

Premendo il pulsante di invio dichiaro di aver preso visione delle Web Privacy Policy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679. I dati personali forniti saranno acquisiti da Banca IFIS S.p.A. che li tratterà, in qualità di Titolare, esclusivamente per adempiere alla richiesta.