Chi non paga le rate di un mutuo, chi non onora un assegno o una cambiale, è segnalato dagli istituti di credito alla Centrale dei Rischi della Banca d’Italia e ai Sic, Sistemi d’Informazione Creditizie. Essere segnalati comporta l’esclusione dal mercato del credito.