Il decreto ingiuntivo è il provvedimento attraverso il quale il giudice, su richiesta del creditore, ingiunge al debitore di adempiere l’obbligazione entro il termine di quaranta giorni dalla notifica. Contro il decreto ingiuntivo il debitore può proporre opposizione.
Ad esempio, il debitore che ha rinviato il pagamento di una prestazione professionale, la rata del leasing, di un prestito non finalizzato o delle spese condominiali, può ricevere la notifica di un decreto ingiuntivo, un’ingiunzione di pagamento.