È il contratto di prestito con il quale la banca si tutela attraverso la costituzione di un’ipoteca su un bene immobile del debitore.