Lavoro

Chi è il Recuperatore dei Crediti

Se avete richiesto un prestito o un finanziamento che non riuscite più a rimborsare alle scadenze pattuite, è probabile che riceviate presto la visita di un recuperatore. Niente paura.

I recuperatori sono professionisti incaricati, dalle Banche o dalle Società Finanziarie, di individuare assieme a voi come sanare l’insolvenza. Avere chiaro questo presupposto semplificherà di molto la relazione con il recuperatore e permetterà di individuare più facilmente la soluzione migliore per ripagare il vostro debito in maniera sostenibile.

È quindi giusto relazionarsi con il recuperatore in maniera prudente per evitare eventuali abusi , ma senza diffidenzaEssere prudenti nei confronti di un recuperatore che si presenta al vostro domicilio per recuperare un credito significa in primis:

– accertarsi che il recuperatore abbia un regolare mandato per gestire il credito (non abbiate timore a richiedere tutte le informazioni che ritenete opportune per chiarire la legittimazione del recuperatore a svolgere la sua attività);

– ottenere i documenti su cui si basano le richieste del creditore;

comprendere quali potrebbero essere le conseguenze di una mancato accordo per il rimborso del proprio debito.

Una volta fatta chiarezza su questi aspetti, è opportuno instaurare un rapporto di fiducia con il recuperatore che, appunto, ha il compito di:

valutare la vostra situazione economica;

comprendere la vostra effettiva capacità di far fronte al debito;

concordare la modalità di definizione per voi più opportuna.

In tal senso, occorre sottolineare che così come è doveroso ricevere spiegazioni esaustive e trasparenti dal recuperatore, è altrettanto importante esporre in maniera chiara la propria situazione per poter individuare una modalità di risoluzione del debito veramente funzionale alle proprie esigenze.

In conclusione, l’attività di recupero crediti si sostanzia in una relazione tra individui; come per tutte le relazioni, affinché possa funzionare occorrono buona volontà, lealtà, trasparenza e fiducia reciproca delle parti in causa.

Iscriviti alla newsletter

Premendo il pulsante di invio dichiaro di aver preso visione della Web Privacy Policy ai sensi del Regolamento (UE ) 2016/679. I dati personali forniti saranno acquisiti da IFIS NPL S.p.A. che li tratterà, in qualità di Titolare, esclusivamente per adempiere alla richiesta.