Lavoro

I portali web dove trovare le migliori offerte di lavoro

Il web è ormai diventato uno dei luoghi (virtuali) più utilizzati per la ricerca e l’offerta di lavoro. Digitando “offerte lavoro” sul motore di ricerca Google, vengono restituiti oltre 3 milioni di risultati. Come destreggiarsi quindi attraverso le potenzialità (ma anche i rischi) di internet? Andiamo a vedere quali sono i principali canali attraverso cui ricercare lavoro.

I più gettonati sono sicuramente i portali dedicati che raccolgono le offerte di lavoro di migliaia di aziende. Spesso è possibile creare un proprio profilo, inserendo dati anagrafici, caratteristiche ed esperienze, ma anche aree lavorative e mansioni di interesse. Questi portali affiancano (e a volte sostituiscono) le agenzie di lavoro: in funzione del tipo di servizio offerto, il portale web può semplicemente essere un tramite tra offerta e domanda di lavoro; in altri casi può svolgere, come succede in agenzia, il ruolo di filtro, azionando anche meccanisimi di selezione sulle richieste inviate.

Alcuni dei più noti portali web dove ricercare (e offrire lavoro) sono:

  • Monster.it – con motore di ricerca a parole chiave, è utilizzabile per ricercare anche offerte di lavoro all’estero;
  • Cliclavoro.gov.it – è il portale pubblico dedicato al lavoro; non raccoglie solo annunci di lavoro, ma offre anche informazione su bandi e altri tipi di iniziative legate all’impiego;
  • Jobrapido.it – anch’esso utilizzabile tramite la ricerca con parole chiave, si distingue per la facilità di utilizzo;
  • MioJob.it – non solo annunci, ma anche tanta informazione sul mondo del lavoro con una sezione news e blog aggiornatissima;
  • Infojobs.it – tra i portali dedicati al lavoro più utilizzati, con migliaia di offerte divise per categoria e zona.

Oltre alla possibilità di ricercare direttamente le offerte di lavoro, questi portali permettono, spesso, l’iscrizione a una newsletter che segnala agli iscritti, in funzione dei criteri di ricerca usati, le nuove offerte pubblicate.

L’elenco stilato non pretende di essere esaustivo, ma raccoglie sicuramente una buona fetta delle offerte di lavoro pubblicate attualmente sul web. Non dimentichiamoci inoltre l’importanza di strumenti quali LinkedIn o gli stessi siti aziendali, dove vengono pubblicate le singole offerte, solitamente nella sezione “Lavora con Noi”.

Dopo i primi due appuntamenti di settembre e ottobre dedicati rispettivamente all’utilizzo di LinkedIn e all’ottimizzazione del proprio curriculum vitae e del colloquio di lavoro, a novembre tornerà l’ultimo appuntamento con i webinar gratuiti di CrediFamiglia dedicati al lavoro. Se avrete piacere di darci un vostro parere, ed aiutarci a progettare al meglio il prossimo webinar, vi segnaliamo un brevissimo questionario a questo link.

Iscriviti alla newsletter

Ai sensi del D.Lgs.196/2003, dichiaro di aver preso visione della Web Privacy Policy. I dati forniti saranno trattati esclusivamente per adempiere alla tua richiesta.