Debiti

In aumento a febbraio 2014 la richiesta di Mutui per le famiglie

La situazione fotografata da Eurisc ci fornisce uno scenario inaspettatamente positivo nel panorama economico italiano: per l’ottavo mese consecutivo, le domande di mutuo per l’acquisto di un abitazione sono in aumento. In particolare a febbraio il dato segna un +8,4% rispetto a febbraio 2013, di poco inferiore al +10,5% di gennaio 2014 sull’anno precedente.

Questi dati evidenziano un progressivo ritorno della fiducia delle famiglie italiane nel proprio futuro, considerando che l’acquisto della casa diventa per molti italiani l’investimento a lungo periodo più importante della propria vita. Oltre a un generale orizzonte economico meno negativo, le richieste riprendono quota anche grazie all’abbassamento dei tassi di interesse, ora in media al 3,54% anche grazie all’abbassamento dello spread tra titoli di stato italiani e tedeschi.

Nonostante il dato positivo, bisogna comunque interpretare con grande prudenza questi segnali. L’aumento infatti riguarda le domande di mutuo, ma non sono ancora note le corrispettive erogazioni per il mese di febbraio. Si evidenzia inoltre un calo dell’importo medio richiesto, a febbraio di €124.088 contro i €127.366 di febbraio 2013, interpretabile sia con un generale calo del prezzo delle case, sia con la scelta delle famiglie di comprare metrature più contenute e in zone più periferiche meno costose.

L’acquisto di una nuova abitazione è senza dubbio uno dei segnali più importanti di fiducia nel proprio futuro e l’aumento di richieste in questo senso mostra come gli italiani stiano ritrovando un ottimismo che sembrava andato perduto. All’aumento di domande però dovrà far fronte un aumento delle erogazioni di mutui che, come abbiamo visto, risultavano in calo nei primi nove mesi del 2013. Una spinta propulsiva dovrebbe arrivare dall’attivazione del Piano Casa ma deve inevitabilmente passare anche attraverso una riapertura del credito alle famiglie e ai privati da parte delle banche e degli istituti finanziari.

Foto CC di James Thompson da Flickr

Iscriviti alla newsletter

Ai sensi del D.Lgs.196/2003, dichiaro di aver preso visione della Web Privacy Policy. I dati forniti saranno trattati esclusivamente per adempiere alla tua richiesta.